The Ministro PDF

 

La formazione nasce nel 2005 (con il nome Blue Mode), nonostante l'amicizia che li lega sia iniziata da molto prima. Il Blues solidifica il loro affiatamento musicale, facendo nascere una forte intesa che li spinge ad iniziare la creazione di brani inediti. Gli studi individuali ed i gusti personali rendono impossibile la "staticità", così si passa dal blues allo swing, dal country al rock 'n roll, dal reggae allo ska, dal jazz alla musica folk. Da qui matura una nuova fase creativa, nascono nuovi brani inediti ed il nome cambia in The Ministro, definendosi così un progetto che va avanti tutt'oggi. Circa 300 tra feste private, concerti nei Pub e nelle Piazze delle Province Siciliane e di Reggio Calabria. Partecipano inoltre al concorso Blues on stage nel 2007, arrivando alle fasi finali con il nome di Blue Mode. apertura del concerto dei Tinturia a Randazzo, fine estate 2009; tour in camper auto-organizzato con date in Italia ed all'estero durato un mese. (con ultima tappa ad Amsterdam) Attualmente i The Ministro hanno completato la registrazione del loro primo album. All'interno sono contenuti brani inediti conditi con una buona dose di ironia mista al giusto sarcasmo; una fugace occhiata alla nostra Italia, osservata e descritta da una particolare ed originale prospettiva. Sono inoltre al momento impegnati nella scalata all’HEINEKEN JAMMIN FESTIVAL CONTEST, nella ragguardevole posizione numero 16 su oltre 2400 band, il che li colloca nella home page del sito. Lo stimolo più grande rimane sempre e comunque il divertimento e la voglia di far divertire.

 

 

 

Francesco Barberio - Voce

Francesco Frudà - Chitarre

Flavio Gullotta - Basso

Sandro Curcuruto - Chitarre

Andrea Lo Palo - Batteria


 
Album:

The Ministro