Siae si o siae No? seconda puntata

Alcuni artisti mi hanno chiesto delle informazioni su una nuova agenzia di cui si parla spesso: Soundreef.

Ebbene se cercate un’alternativa alla siae per tutelare i vostri brani, ritengo doveroso precisare alcune cose, e per questo pubblico la risposta che soundreef (un’agenzia italiana che ha sede in Inghilterra, www.soundreef.com) ha dato alla mia richiesta di chiarimenti in merito al loro ruolo.

“Soundreef si occupa di gestire le tue royalties per il live e/o per la musica da sottofondo nella rete di esercizi commerciali presenti in 15 paesi che si rivolgono a noi. Per la tutela da plagio ti segnalo il nostro partner http://www.safecreative.org/ con il quale ci si può registrare gratuitamente. Se l’intento è quindi la pura tutela da plagio puoi linkare direttamente loro, per la SGAE invece come per SIAE bisogna fare la limitazione di mandato per passare a Soundreef.
A disposizione per qualsiasi chiarimento,
Grazie per averci contattato!”

Soundreef si occupa dunque du gestire le vostre royalties per la musica dal vivo e di sottofondo, non è un’alternativa alla Siae o alla Sgae, ma è complementare.

Sperando di aver fatto cosa gradita agli utenti di EnZonerecords ed ai musicisti in generale, vi aspetto alle prossime news.

vorrei ringraziare per la gentile concessione il sig. Lucian Beierling di Soundreef, che ha risposto im maniera veloce e precisa alle mie domande.

Giuseppe Barbera

ultima modifica: 2015-01-31T15:30:08+00:00 da EnZone Records